In un sistema multi-boot che avevo installato (XP, Vista, 7) ho voluto mantenere solo la partizione di Windows XP, eliminando le altre. Per “pulizia” ho reimpostato il vecchio bootloader di XP.

Nota: potreste aver bisogno di questa procedura se, in avvio, vi è comparso un errore come “Error loading operating system“.

!! Attenzione !! Seguite questi passi solo se sapete cosa state facendo. Non mi assumo nessuna responsabilità se causate danni sui sistemi a cui state lavorando.

Per ripristinare il bootloader di Windows XP ho seguito questi passi:

  1. Avviare il computer con il cd di Windows XP.
  2. Quando appare la finestra:Premere “R”.
  3. Si avvierà la console di ripristino (vedi figura).
    Immettere il numero relativo all’installazione a cui si vuole accedere, nel mio caso “1”.
  4. Immettere la password di amministrazione di Windows XP:
  5. A questo punto digitare:
    fixboot

    e poi, quando viene chiesto: “scrivere un nuovo settore di avvio sulla partizione C: ?”, digitare:

    s

  6. Per riavviare basta digitare:
    exit

Nota: nel mio caso ho provato anche il comando fixmbr ma non ho ottenuto il risultato voluto (è stato mantenuto il vecchio bootloader).