Eliminare partizione di sistema EFI

ATTENZIONE! Questa procedura porta alla perdita di tutti i dati contenuti nel disco che si selezionerà!! Procedere solo se consci di quello che si farà!

Per eliminare una partizione di sistema EFI, ho seguito i seguenti passi:

  • Aprire una finestra del Prompt dei comandi e digitare “diskpart”:
  • > diskpart
  • Elencare i dischi presenti sul PC digitando “list disk”:
    • DISKPART> list disk
      
        Disk ###  Status         Size     Free     Dyn  Gpt
        --------  -------------  -------  -------  ---  ---
        ...       ...            ...      ...      ..   ..
        Disk 2    Online         256 GB   36 GB    ..   ..
      
      DISKPART>
  • Selezionare l’hard disk a cui occorre eliminare la partizione EFI con “select disk ##” (dove “##” è il numero del disco:
  • DISKPART> select disk 2
    Disk 2 is now the selected disk.
    DISKPART>
  • Digitare “clean” e il disco sarà ripulito e perderà la partizione EFI:
  • DISKPART> clean
  • Se occorre formattare il disco aprire “Gestione disco” e lanciare la formattazione.

Mettere Trinity Rescue Kit su chiavetta USB

Per mettere Trinity Rescue Kit su chiavetta USB ho utilizzato trk2usb. Seguono i passi che ho svolto:

  • Inserire una chiavetta USB nel PC (attenzione deve essere al massimo da 1GB, io ne ho usata una da 512MB. Ho anche svolto dei test con chiavette da 4GB e 8GB ma in entrambi i casi non ha funzionato)
  • Scaricare la ISO dal sito ufficiale: http://trinityhome.org/Home/index.php?content=TRINITY_RESCUE_KIT____CPR_FOR_YOUR_COMPUTER (al momento la versione è la 3.4 build 372)
  • Masterizzare la ISO (io ho usato una macchina virtuale, pertanto questo passo non è stato necessario)
  • Avviarla
  • Premere ALT+F2 per aprire una nuova shell
  • Per identificare la chiavetta USB ho lanciato il comando:
  • trk ~ # lshw -C DISK
  • Questo è il risultato (il vostro può essere diverso):

  • Nella sezione “*-disk” centrale, leggo “product: USB Flash Drive” che indica la chiavetta USB che ho inserito nel PC e “logical name: /dev/sdb”, indica il nome del device.
  • In base a questo risultato ho lanciato il comando (fatelo solo se siete sicuri perché potreste cancellare qualcos’altro!!!)
trk ~ # trk2usb -d /dev/sdb
  • Viene restituito un messaggio di sicurezza che chiede se voglio procedere veramente (verrà formattata la chiavetta!!)
  • Digito “ok” e premo “Invio”
  • Questo passo ha impiegato circa 4 minuti.
  • Ho ottenuto una chiavetta avviabile contenente Trinity Rescue Kit

Fonti

Autocompletamento indirizzi Outlook 2010 non funzionante

Se non funziona più l’autocompletamento degli indirizzi email di Outlook, potete provare a:

  • Chiudere Outlook
  • Aprire il prompt dei comandi oppure click su Start -> posizionarsi nel campo di ricerca
  • Lanciare il comando:
    outlook /cleanautocompletecache
  • Riavviare Outlook