Mi è capitato di ascoltare numerose storie di fotografi, e in tanti casi ho sentito di ex-informatici che hanno deciso di lasciare il lavoro per mettersi a fare i fotografi di professione.

Che sia un messaggio subliminale per me? :)

Non lo so, ma al momento vorrei tenere la fotografia come passione perché credo che la trasformazione in lavoro (e quindi magari essere condizionato nelle scelte e nell’agire da un committente) possa farle perdere una parte del suo fascino.

Al momento, la penso così :)