Ecco come ti delude una fotografa che segui:

1. In una story IG dice che i suoi servizi costano tanto (e ci sta, è brava, seguita, cercata,…).
2. In un’altra story, nel box delle domande, le chiedono come ha fatto a seguire due matrimoni contemporaneamente e lei risponde che in uno ha mandato un fidato collaboratore.
3. Allora le chiedono perché dovrebbero scegliere lei e non direttamente uno dei collaboratori e lei risponde di leggere “La Sottile Arte di Fare Quello che C***o ti Pare”.

Ecco, io credo che se spendessi un sacco di soldi per avere la sua visione, la sua arte, le sue idee e quindi LEI, soprattutto ad un evento così importante come il matrimonio, e poi mi ritrovassi qualcun altro al posto suo, mi sentirei preso in giro o, meglio, TRUFFATO!