Appunti di fotografia [68] – Fotografi che deludono

Ecco come ti delude una fotografa che segui:

1. In una story IG dice che i suoi servizi costano tanto (e ci sta, è brava, seguita, cercata,…).
2. In un’altra story, nel box delle domande, le chiedono come ha fatto a seguire due matrimoni contemporaneamente e lei risponde che in uno ha mandato un fidato collaboratore.
3. Allora le chiedono perché dovrebbero scegliere lei e non direttamente uno dei collaboratori e lei risponde di leggere “La Sottile Arte di Fare Quello che C***o ti Pare”.

Ecco, io credo che se spendessi un sacco di soldi per avere la sua visione, la sua arte, le sue idee e quindi LEI, soprattutto ad un evento così importante come il matrimonio, e poi mi ritrovassi qualcun altro al posto suo, mi sentirei preso in giro o, meglio, TRUFFATO!

Appunti di fotografia [41] – Consigli per aspiranti fotografi da Marina Alessi

Questi appunti li ho presi ascoltando un’intervista a Marina Alessi tenutasi in streaming in un gruppo di fotografia su Facebook di cui purtroppo ho perso i riferimenti. In generale sono riflessioni e consigli dati in base alla sua lunga esperienza fotografica:

Manca la cultura fotografica al giorno d’oggi.

Bisogna essere veloci sul set fotografico (per uno shooting ha avuto anche solo 15 minuti contati).

Consiglio per neo-fotografi: studiare, studiare, studiare. Fare della fotografia la propria vita. Essere curiosi, studiare sempre. Fare il fotografo per mestiere significa fare anche qualcosa che non piace. E’ un lavoro che forse va iniziato presto. Salgado invece dovrebbe avere cominciato tardi, verso i 40 circa, ma di Salgado ce n’è uno.

Per i ritratti, lei vuole che un abbraccio o una mano in un certo punto, vengano messi da chi viene fotografato e non imposti dal fotografo. Fa in modo che lei, con le sue parole, induca a mettere le mani in un certo modo, non gliele sposta.

Appunti di fotografia [29] – I Contenuti

Su cosa concentrarci per fare il salto di qualità?

  • Sui CONTENUTI. Alleniamoci a trovare contenuti e soggetti interessanti.
  • Sulla COMPOSIZIONE. Capire come valorizzare la scena, come raccontarla meglio.
  • Sulla LUCE. Per condire al meglio gli elementi sopra citati.

Guardate le foto dei grandi autori.
Sono foto dove la bravura del fotografo è stata quella di mettere in relazione il soggetto con lo sfondo. Lo sfondo racconta tanto quanto il soggetto. Trovare scene e soggetti interessanti e metterli in relazione con lo sfondo che rafforza il significato.

Tratto dal podcast Spotify di Damiano Durante: https://open.spotify.com/episode/6JhH2uvAFWMeWYpIsVXDZ2

Appunti di fotografia [25] – Fotografi e fotografia di ritratto

Il video da cui ho preso questi appunti non mi ha soddisfatto del tutto, fondamentalmente perché secondo me prima di descrivere i tipi di ritratto, di luce, di tagli,… bisognerebbe partire dalle motivazioni che stanno dietro il tipo di soluzione adottata, però ho voluto ugualmente trascriverli. Sono molto schematici e da prendere alcune parti con le pinze.

Studiare storia della fotografia.

Allenare la curiosità.

Ritratti. Ritratto formale, ritratto ambientato, chiave alta (salute e benessere), ritratto emotivo, ritratto moda (fashion portrait), ritratti di reportage, ritratti in fotografia sportiva (dal basso verso l’alto, simbolo di autorevolezza), autoritratto, fototessera.

Tipi di luce. Luce diretta, luce dall’alto (luce del sole a mezzogiorno e laterale alta), luce rembrant, luce laterale (mette in evidenza tutti i difetti!).

Tagli fotografici: primo piano, piano americano, figura intera, se tagliamo all’anca: piano italiano, poi primissimo piano, dettaglio.

Bodyscape (usare il corpo per fare un paesaggio, luce di taglio che evidenzia texture)

Punti di vista: esterno, interno (il fotografo si denuncia come presente), onniscente (perché si capisce ciascun elemento della foto. Si capiscono le singole situazioni, ma non si capisce l’interezza della scena. Solo il fotografo la sa).

Ormai esiste qualsiasi foto. Quello su cui bisogna puntare è il COME fotografare quella cosa.

Usare il corpo delle persone per ritrarre altri oggetti poggiati su di esso.

Fotografi:
– Nan Goldin
– Francesca Woodman
– Vivian Mayer
– Cindy Sherman
– Nikki S. Lee Projects
– Shizuka Yokomizo
– Avedon
– Terry Richardson
– David LaChapelle
– James Mollison

Chiedersi sempre che cosa c’è intorno a una foto: la foto è sempre realtà, ma non sempre è verità.

Domandarsi cosa ha provato il fotografo.

Appunti presi dal video su fotografi e fotografe di ritratto: https://www.youtube.com/watch?v=c7LFDtfh14o