Archivi categoria: Microsoft Office

Eccezione da HRESULT: 0x800A03EC PowerShell

Dopo aver eseguito questo comando PowerShell che incolla una formula dentro una cella di un file Excel:

$excelObject = New-Object -ComObject Excel.Application

$targetWorkbook = $excelObject.Workbooks.Open($myFile)

$firstSheet = $targetWorkbook.Worksheets.Item(1)

$firstSheet.Cells.Item(6,2).Formula = \"=SE(VAL.ERRORE(MEDIA(...\"

appariva il seguente errore:

Eccezione da HRESULT: 0x800A03EC
In riga:1 car:1
+ $firstSheet_N.Cells.Item(6,2).Formula = \"=SE(VAL.ERRORE(MEDIA(...\"
+ ~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~ + CategoryInfo : OperationStopped: (:) [], COMException + FullyQualifiedErrorId : System.Runtime.InteropServices.COMExcep tion

Dopo qualche ricerca e qualche intuizione, ho ricondotto l\’errore alle impostazioni internazionali di Excel.

Ho modificato l\’ultima riga nel modo seguente:

$firstSheet.Cells.Item($r,2).FormulaLocal = \"=SE(VAL.ERRORE(MEDIA(...\"

Come si vede, al posto di .Formula ho usato .FormulaLocal che fa funzionare il passaggio di stringhe con le impostazioni internazionali locali (inclusi i separatori,…).

Ho rilanciato lo script e ha funzionato tutto correttamente.

Problema Lync: Contacting Server and Signing In

Se Lync rimane fermo su \”Contacting Server and Signing In\” e non si connette, prima di impazzire con certificati, reinstallazioni, aggiornamenti, repair,… controllate l\’orario del vostro PC. Questo non deve differire di più di 5 minuti dal server Lync.

Dopo aver sincronizzato l\’orologio con quello del server (tenendo conto ovviamente dei rispettivi fusorari), il login è stato possibile.

Connessione al server proxy office15client.microsoft.com

Se all\’avvio di Excel o Word 2013 appare una finestra:

Connessione al server proxy office15client.microsoft.com
Immettere credenziali

\"Connessione-al-server-proxy-office15client-microsoft\"

può essere che la rete in cui si sta lavorando blocchi l\’accesso verso il sito office15client.microsoft.com.

Per risolvere il problema, andare dal menu di Excel o Word su:

File -> Opzioni -> Centro protezione -> Impostazioni Centro protezione… -> Opzioni privacy (vedi immagine seguente)

\"Opzioni-privacy\"

togliere la spunta da tutte le voci che si trovano nella sezione Opzioni privacy.

Nella versione inglese, andare dal menu:

File -> Options -> Trust Center -> Trust Center Settings… -> Privacy Options (vedi immagine seguente)

\"Privacy

togliere la spunta da tutte le voci che si trovano nella sezione Privacy Options.

Nota: ho trovato un sito che faceva togliere la spunta soltanto da \”Consenti a Office di connettersi a internet\” (in inglese: \”Allow office to connect to the internet\”), ma a me non è bastato.

Autocompletamento indirizzi Outlook 2010 non funzionante

Se non funziona più l\’autocompletamento degli indirizzi email di Outlook, potete provare a:

 

  • Chiudere Outlook
  • Aprire il prompt dei comandi oppure click su Start -> posizionarsi nel campo di ricerca
  • Lanciare il comando:
    outlook /cleanautocompletecache
  • Riavviare Outlook